BOLSHOI BALLET ACADEMY

7.2 Macchine per gli effetti sonori 2

A cura di Anacleto Chiodi con la collaborazione di Leila Corio e Francesca Gemelli

 Scenotecnica teatrale

PIOGGIA
Per ottenere il rumore della pioggia:
1) la macchina è composta da un telaio in legno a cassetta a forma di croce, con al centro una manovella che ne permette la rotazione. All’interno i suoi bracci sono foderati di lamiera sagomata a piacere contenenti pallini di piombo o similari. Quando la macchina è in movimento, a seconda della sua velocità, imita il rumore della pioggia o dello scroscio;
2) cilindro metallico contenente pallini e dotato di una manovella che, attraverso la rotazione, più o meno veloce, produce il suono della pioggia.

fig.54 Pioggia

 

SAETTA
Il rumore secco e lacerante della saetta si ottiene unendo un numero a piacere di piastre rettangolari in metallo o legno duro, con dimensioni degradanti a piramide (50x60 cm a 20x10 cm), unite con quattro corde o catene. La piramide sollevata verso la soffitta, viene lasciata cadere di colpo al momento dell’effetto.

fig 55 Saetta