AdSense Lead

25 Petit jeté fermé - Soubresaut

A cura di Riccardo Riccardi

Metodologia della danza classica

Petit jeté fermé

img

 

Il petit jeté fermé è un salto che, pur essendo un pas jeté, inizia da due gambe e termina su due.
Si può eseguire di lato (con o senza il cambiamento delle gambe) e in tutte le piccole pose.

Petit jeté fermé di lato senza cambiare
Mettersi in V posizione croisée con la gamba destra avanti e le braccia in posizione preparatoria.
Eseguire un demi-plié.
Scivolare con il piede sinistro lungo il pavimento e lanciarlo di lato a 45°.
Saltare e inclinare il corpo a destra.
Aprire le braccia dalla posizione preparatoria in seconda.
Girare la testa a destra.
Spostarsi in aria verso la punta sinistra e aprire la gamba destra a 45°.
Scendere sulla gamba sinistra in demi-plié.
Chiudere la destra in V posizione avanti.
Trasferire il peso del corpo sulla gamba sinistra. Inclinare il corpo a sinistra.
Chiudere le braccia nella posizione preparatoria.
Girare la testa a sinistra, seguendo il movimento del corpo.
Stendersi dal demi-plié.
Raddrizzare il corpo e girare la testa a destra.

Al principio si studia in una battuta di 4/4, poi in 2/4 e infine in 1/4.

 

Jeté fermé fondu a 90°

È un grande salto da due gambe su due. Si può eseguire di lato (con o senza il cambiamento delle gambe) e in tutte le grandi pose.
Le regole d’esecuzione sono le stesse, ma le gambe e le braccia si aprono a 90°.

 

Soubresaut

img

 

È un salto da due gambe su due che inizia dal demi-plié in V posizione e termina in demi-plié in V posizione, senza cambiare le gambe e con un grande spostamento in avanti, eseguito con un forte piegamento indietro del corpo.

Mettersi in V posizione épaulement croisé con la gamba destra avanti e le braccia nella posizione preparatoria. Eseguire un demi-plié.
Piegare il corpo in avanti.
Spingere il pavimento con i talloni. Saltare e spostarsi in avanti a sinistra.
Lanciare le gambe con le punte stese indietro.
Tenere i piedi uniti in V posizione.
Piegare leggermente le ginocchia.
Portare il corpo in avanti e piegarlo con forza indietro.
Aiutare con le braccia il movimento del corpo alzandole in terza posizione. Girare la testa a destra.
Terminare il salto in demi-plié.
Stendere le ginocchia. Raddrizzare il corpo.
Abbassare le braccia in posizione preparatoria.
Da qui il salto si ripete.