torna all'Home page
Ballet Class
Una nuova rivoluzionaria app per il tuo iPhone
Un nuovo prodotto di Balletto.net
login

lo shop di danza
Body Bloch spallina sottile € 27.00
Almanacco

cerca data :: cerca parola
spettacoli stages audizioni varie
lista stages
aggiungi modifica cancella


25 Marzo 2017



stages

< Marzo >
L M M G V S D
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Workshop di danza contemporanea con German Jauregui




Durante il workshop German Jauregui affronterà ed insegnerà il vocabolario coreografico di diversi spettacoli della Compagnia belga Ultima Vez, al fine di comprendere e apprendere gli aspetti e le caratteristiche più importanti di queste performance. I partecipanti potranno esplorare la tecnica e l’approccio energetico del coreografo Wim Vandekeybus attraverso il lavoro di partnering che permetterà di scoprire la propria fisicità attraverso l’incontro e l’interazione con un’altra persona, il floor work, il contact e il movimento nella sua forma più teatrale anziché tecnica. L’attività è rivolta a danzatori, attori e performer con una buona preparazione fisica al movimento.

Il workshop sarà tenuto in lingua inglese.

German Jauregui
German Jauregui è direttore, coreografo, danzatore e pedagogo.
Dal 1998 al 2008 danza con la Compagnia Ultima Vez del coreografo Wim Vandekeybus partecipando alla creazione di In Spite of wishing and Wanting (1999), Inasmuch as Life is borrowed (2000), Blush (2002), Soni Boom (2003), Puur (2005), Spiegel (2006), dei cortometraggi The Last Words(1999) e Inasmuch (2000) e dei video di In spite of wishing and wanting (2002), Blush (2005), Here after (2007). Nel 2014 e nel 2015 si esibisce nel tour dello spettacolo What the body does not remember presentato anche al Festival Oriente Occidente 2014.
Ha inoltre collaborato con Loïc Touze, Idoia Zabaleta / Moare danza, Eolo Teatro, Deabru Beltza partecipando a progetti internazionali.
Attualmente collabora con Ultima Vez, lavora come coreografo e danzatore indipendente in Belgio e tiene workshop in tutto il mondo (all'Impulstanz a Vienna, all'Atelier di Parigi/Carolyn Carlson,al Circuit-est a Montreal, ecc.).

MODALITÁ DI ISCRIZIONE E PAGAMENTO:

Quando:
sabato 25 marzo dalle 14.30 alle 17 e dalle 17.30 alle 20
domenica 26 marzo dalle 10 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 16
Tot. 10 ore di lezione

Costo: 135 euro
Per i possessori di “Carta In Cooperazione” Coop Trentino è previsto uno sconto del 5 % sulla quota d'iscrizione.

Dove: CID-Centro Internazionale di Rovereto, Corso Rosmini 58

Per partecipare è necessario effettuare l'iscrizione telefonando allo 0464 431660 o scrivendo a cid@centrodelladanza.it.

Ricordiamo che i posti sono limitati e che le attività del CID saranno attivate previo raggiungimento di un numero minimo di iscritti è quindi fondamentale che le iscrizioni pervengano il prima possibile.

La quota d'iscrizione non verrà rimborsata in nessun caso.
dove:


Centro Internazionale della Danza
Corso Rosmini 58
38068 Rovereto (TN)

info:
t +39 0464 431660
f +39 0464 421404
cid@centrodelladanza.it
www.centrodelladanza.it
consigliato da cid

Week-end Intensivo di tecnica egiziana con Dalida Galy



PROGRAMMA:

SABATO 25 MARZO SHARQI EGIZIANO

- 14:00/16:00: Tecnica egiziana sharqi
- 16:00/16:30: PAUSA
- 16:30/18:30: Combinazioni su differenti stili sharqi - conferenza culturale e musicale tematica.

DOMENICA 26 MARZO BALADI E SHAABI EGIZIANO

- 09:30/11:30: Tecnica egiziana shaabi e baladi
- 11:30/13:30: Interpretazione e gestualità egiziana con combinazioni - conferenza tematica.

Dalida è una ballerina e insegnante egiziana.
Inizia la sua carriera come insegnante in Italia a Milano, dove insegna per 7 anni in numerose scuole della città e dell’hinterland. Successivamente si trasferisce al Cairo e intraprende la carriera di ballerina e professional teacher in uno dei più prestigiosi festival del Cairo, il Nile Group Festival.
Attualmente vive e lavora al Cairo con la sua orchestra live personale: le sue performance si tengono presso navi da crociera, ovvero le “nile cruise boat”, ristoranti, hotel, matrimoni.
In aggiunta al lavoro al Cairo, ha voluto mantenere il legame con l'Italia, dove ha avviato il suo primo Festival di danza orientale egiziana al 100%, il “Kan ya Makan Festival danza e cultura” (C'Era una Volta), che si tiene due volte all'anno.
E’ ospite come ballerina, insegnante e giudice di gara presso numerosi festival internazionali.
Durante le lezioni il suo obiettivo è di trasmettere la tecnica egiziana tanto quanto l'interpretazione legata alla tecnica e la cultura del popolo egiziano, da cui questa danza proviene.

“Voglio dare un contributo concreto alla danza egiziana in Occidente, attraverso l'insegnamento della cultura in primis, che è parte integrante della danza; non può esserci danza orientale senza avere delle conoscenze storiche e culturali adeguate, senza sapere le radici che appartengono a questa danza ormai diffusasi in tutto il mondo e dalla quale sono nate numerose contaminazioni!”
"La danza egiziana non è solo un insieme di passi o esercizi frenetici, è amore, condivisione, passione, ricerca della propria personalità ma soprattutto è l'espressione culturale più diretta degli egiziani, quindi bisogna capirne la lingua, le tradizioni, la mentalità, gli usi e i costumi, lo stile di vita, per poter apprenderla appieno e maturare un proprio stile di danza completo a tutti gli effetti" (Dalida)
ISCRIZIONI A NUMERO CHIUSO.
Info: 392/6943797
Per la prima volta in Campania DALIDA GALY per un weekend full immersion, Sabato 25 e Domenica 26 Marzo 2017, 8 ore di tecnica in puro stile egiziano.
COSTO: €125
COME RAGGIUNGERCI:
In treno: Stazione Battipaglia, la scuola dista dalla stazione circa 10 minuti a piedi.
In auto: Autostrada A3 uscita Battipaglia
Per chi viene da fuori possibilità di hotel convenzionato(dista 3 minuti a piedi dalla scuola), per convenzioni contattare la segreteria della scuola al numero 331/2389404.

Questo evento è collegato alla scuola Essere Danza
dove:
Essere Danza - via Serroni 60 - Battipaglia (Sa)
info:
3926943797
consigliato da esseredanzabattipaglia

STAGE DI FLAMENCO E DANZE SPAGNOLE CON SILVIA DI SABATINO



Questo stage è aperto a tutti quelli che hanno voglia di apprendere e condividere quest’arte con lo studio del "cante", del "compas" e del "baile".

Il Flamenco non è solo un’arte o una tecnica: è soprattutto un modo di sentire e di esprimersi. L’arte è data dalla forza interpretativa, non dalla bellezza estetica, che serve da completamento, ma non è mai fine a se stessa. Ciò che conta è la sincerità espressiva, la generosità e l’alienazione dell’interprete, caratteristica dell’arte più pura, in una parola: il duende.
Elementi fondamentali, complementari e non accessori, di questo stile di danza sono la musica e il cante che, in particolare, rappresenta la base su cui si è sviluppato il Flamenco, tanto che proprio attraverso il cante si possono distinguere le varie modalità e gli stili che lo compongono.


-Tecnica e Coreografia
-Classico espagnol e Flamenco
-Le lezioni organizzate per livelli sono aperte a tutti gli “aficionados”

SABATO: 10.00/13.00 AVANZATO


Approfondisce lo studio del Flamenco e Danze Spagnole a Madrid con maestri internazionali, in particolar modo sotto la guida di La Tati, Paco Romero e Trinidad Artiguez.
Nel 1998 entra a far parte della Compania Baile y Teatro Espanol di Marc Aurelio, con il quale tuttora collabora in qualità di docente e partner artistica.
Dal 2002 al 2014 lavora nella ScuolaTersicore, occupandosi dei corsi di Flamenco e Danza Spagnola.
Dal 2011 al 2012 danza nella Carmen, per la regia di Serge Manguette.
E’ ospite in gala nazionali ed internazionali.

Costo dello stage: 30,00 euro

PROSSIME DATE
8/9 Aprile – 13/14 Maggio – 10/11 Giugno



Questo evento è collegato alla scuola CosiArte
dove:
Lungomare Lutazio Catulo 14 Ostia Lido Roma (presso il contesto Pinetina Beachvillage)
Metro vicina Cristoforo Colombo
info:
Tel: 06/ 87 69 16 33 - Silvia 338 13 58 655
Mail: cosiarte@libero.it
Facebook: CosiArte
consigliato da Rozenn Corbel

IMPROVVISAZIONE E COMPOSIZIONE A CURA DI ROZENN CORBEL



Questo laboratorio è aperto a tutte le persone che hanno il desiderio di avvicinarsi ad un percorso ed uno studio sul movimento, inteso in senso ampio, come gesto, azione, segno e trasmissione.
Prevede un week end di 6 ore di studio, 3 di Sabato (15.00 -18.00) e 3 di Domenica (13.00 -16.00).

Dopo aver approfondito numerose tecniche durante la sua carriera coreutica e teatrale ed esserci avvicinata al teatro comico e il cabaret come interprete, la danzatrice, coreografa, performer francese ha creato un proprio metodo didattico e linguaggio coreografico.
Utilizza il gesto nella sua necessità ed essenzialità, il contatto, l’espressività, la teatralità , la musicalità, a volte anche la voce (come mezzo melodico, ritmico e recitativo), creando così un interconnessione tra corpo, stato d’animo e presenza scenica.
Nel suo lavoro convergono e si mescolano in modo personale principi del metodo Alwin Nikolais, delle tecniche Floor Work, Release, Contact Improvisation e il Teatrodanza.

Questi due giorni di workshop saranno dedicati all’improvvisazione e la composizione intorno al tema della Punteggiatura e dei suoi rapporti con il movimento, le pause, il ritmo, i segni, i significati e contenuti, dove il silenzio, la musica, la voce aiuteranno a stimolare la fantasia e la creatività.
http://corbelrozenn624.wixsite.com/rozenn

COSTO DEL LABORATORIO: 50,00 EURO

PROSSIME DATE 2016/2017
22/23 Aprile – 20/21 Maggio – 17/18 Giugno


Questo evento è collegato alla scuola CosiArte
dove:
CosiArte Lungomare Lutazio Catulo 14 Ostia Lido Roma(presso il contesto Pinetina Beachvillage)
info:
tel: 06/87 69 16 33 - Rozenn 333 31 03 553
Mail: cosiarte@libero.it – rozenn.corbel@libero.it
Facebook: CosiArte
Metro Vicina : Cristoforo Colombo
consigliato da Rozenn Corbel
scrivici - pubblicità - la redazione - i numeri della Community - disclaimer - regolamento della Community   
  Balletto.net Snc Tutti i diritti riservati  P.IVA 04097780961