torna all'Home page
Ballet Class
Una nuova rivoluzionaria app per il tuo iPhone
Un nuovo prodotto di Balletto.net
login

lo shop di danza
Scarpa da punta Grishko 2007 € 59.50

comunicato: Patrick Armand codirettore della Scuola del San Francisco Ballet


Patrick Armand è stato nominato codirettore della Scuola del San Francisco Ballet; condividerà la carica con Helgi Thomasson.

Nato a Marsiglia, si forma con gli insegnamenti della madre, Colette Armand, di Rudy Bryans e della scuola di danza di Marsiglia di Roland Petit. Nel 1980, ricevuto il Prix de Lausanne, prosegue gli studi presso la Scuola dell'American Ballet di New York e il Centre de danse International Rosella Hightower di Cannes. Nel 1981 entra nel Ballet Théâtre Français de Nancy, per diventarne primo ballerino due anni dopo, quando riceve la nomination per il Laurence Olivier Award a seguito della sua entusiasmante interpretazione di Chant d’un Compagnon Errant di Maurice Béjart al fianco di Rudolf Nureyev.

Nel 1984 entra nel London Festival Ballet, oggi English National Ballet, dove affronta tutti i ruoli principali del repertorio, distinguendosi per la sua interpretazione di Siegfried nella produzione del Lago dei cigni di Natalia Makarova. Sarà Romeo per la coreografia di Ashton, Apollo nell'eponima creazione di Balanchine e interprete de L’Arlésienne di Petit e di lavori di Tetley e di Christopher Bruce. Lasciata la compagnia, nel 1990 entra nel Boston Ballet, dove integra il suo repertorio col Petrucchio di Cranko e con parti da protagonista in Theme and Variations, Agon, Rubies, Who cares? di Balanchine, in Company B di Taylor, ne Le jeune homme et la mort di Petit, e in pezzi della Tharp. Per lui hanno creato ruoli protagonistici Twyla Tharp e Christopher Wheeldon. La sua carriera di ballerino si arricchisce con gli inviti a ballare con l'Australian Ballet, col Kirov, a Monaco di Baviera, Berlino, Tokyo.

Dal 2002, dirige il Ballet Studio Colette Armand a Marsiglia. È inoltre invitato come Maestro di Danza in molte Scuole Professionali, a Napoli, Londra, Firenze, Milano, Tokyo e presso le scuole del Boston Ballet e dell’English National Ballet. Nel settembre 2006 riceve la nomina a maître de ballet del Teatro alla Scala di Milano ed ora quella presso la Scuola del San Francisco Ballet.



ID=2946
21/3/2012
Marino Palleschi leggi gli articoli di marinoinvia questo articolo ad un amicoStampa questo articoloCondividi su Facebook




cerca nel giornale  

scrivici - pubblicità - la redazione - i numeri della Community - disclaimer - regolamento della Community   
  Balletto.net Snc Tutti i diritti riservati  P.IVA 04097780961