torna all'Home page
Ballet Class
Una nuova rivoluzionaria app per il tuo iPhone
Un nuovo prodotto di Balletto.net
login

lo shop di danza
Scarpa da punta Merlet DIVA € 87.00

trame: Petrouchka


13 GIUGNO 1911
TEATRO DU CHATELET DI PARIGI
balletto in quattro scene
cor. Michel Fokine; mus. Igor Stravinsky


I Scena. San Pietroburgo 1830; una strada affollata da passanti, forze dell'ordine, ballerini di strada, zingare. Un anziano intrattenitore arriva e tira fuori delle bambole animate: il Moro, la Ballerina, e Petrouchka. Ad un suo cenno le bambole si muovono e danzano. Un rullo di tamburo.

II Scena. Petrouchka è rinchiuso nella sua scura e gelida stanzetta dal padrone, e cerca di scappare. Entra la Ballerina e Petrouchka ne è incantato. I suoi scherzi e giochi di abilità non la divertono, e se ne va ignorando l'amore che Petrouchka nutre per lei. Abbandonato, rimane rinchiuso tra i suoi muri di cartone.

III Scena. Nella sua ricca e calda stanza il Moro sta cercando di aprire una noce di cocco con la sua scimitarra, ma invano. Irrompe la Ballerina con la sua trombetta. Il Moro è innamorato della Ballerina e si apparta con lei quando entra Petrouchka. Allora il Moro lo malmena, ricacciandolo fuori, e si riacquieta con la dolce compagnia.

IV Scena. Per strada, di notte. La strada è animata da innumerevoli personaggi. Le tre bambole ballano e seguono la propria solita sorte: la Ballerina, seguita da Petrouchka, a sua volta assalito dal Moro. Con la sua scimitarra quest'ultimo lo colpisce duramente. Sangue in terra. Quando arrivano le guardie l'intrattenitore non può raccogliere che la segatura con la quale la sua bambola è fatta. La folla è dispersa.
Appena sopra il suo teatrino, Petrouchka è visto ancora vivo; il padrone ne è terrorizzato, la sua bambola è immortale.
Nevica.


ID=89
23/11/2005
Andrea Boi leggi gli articoli di andyinvia questo articolo ad un amicoStampa questo articoloCondividi su Facebook




cerca nel giornale  

scrivici - pubblicità - la redazione - i numeri della Community - disclaimer - regolamento della Community   
  Balletto.net Snc Tutti i diritti riservati  P.IVA 04097780961