Anna Pavlova e gli animalisti

Promozione scuole

Anna Pavlova e gli animalisti

Articolo inviato da: Marino il 02/09/2007 - 13:04

Dopo il successo in Russia delle versioni di Petipa del Don Chisciotte e delle successive revisioni di Gorsky, nel 1924 la compagnia di Victor Dandré e Anna Pavlova decise di includere in repertorio una versione abbreviata del balletto, con coreografia di Laurent Novikov.

Durante la tournée londinese incorsero in un singolare inconveniente: come al solito, era stato noleggiato un cavallo che Don Chisciotte avrebbe montato in scena, ma l’animale appariva così ben pasciuto da non essere credibile come “Ronzinante”. Pertanto venne truccato in modo da farlo apparire più magro e sofferente, ma l’artificio fu eseguito con tale efficacia che, dopo le prime recite, intervennero le autorità inglesi a verificare che il cavallo non fosse malnutrito.

Nell'immagine: Anna Pavlova e Laurent Novikov

class=testopiccolo>

Marino Palleschi