DNAppunti coreografici 2018

DNAppunti coreografici 2018

La call per i coreografi under 35

Fino al 5 maggio 2018 è possibile inviare la propria candidatura per partecipare al progetto di sostegno alla giovane coreografia italiana

DNAppunti coreografici è un progetto di sostegno per giovani coreografi italiani, promosso e sostenuto in collaborazione tra Cango/Centro di produzione sui linguaggi del corpo e della danza Firenze, Operaestate Festival/CSC Centro per la scena Contemporanea del Comune di Bassano del Grappa, L’arboreto – Teatro Dimora di Mondaino, Fondazione Romaeuropa, Gender Bender di Bologna e Fondazione CRT Centro di Ricerche Teatrali/Teatro dell’Arte.

Obiettivo del progetto è individuare un giovane coreografo italiano con una idea da sviluppare cui offrire supporto attraverso residenze creative itineranti, risorse economiche e visibilità, affinché possa portare a compimento il proprio percorso di ricerca.

È possibile inviare la propria candidatura entro le ore 23.59 del 5 maggio 2018: da quest’anno la call è aperta a tutti i coreografi under 35 (il limite di due anni di attività non sarà più considerato un fattore di esclusione).

Attraverso un meccanismo condiviso e paritario, i partner selezioneranno un massimo di sei partecipanti che il 21 ottobre 2018 presenteranno a Roma, nell’ambito della sezione Dancing Days del Romaeuropa Festival, i loro appunti coreografici. Una giuria di esperti individuerà e assegnerà al progetto con maggiore potenziale il percorso di sostegno alla ricerca per il 2019.

 

È possibile scaricare la call 2018 e il modulo di iscrizione sui siti internet dei partner di DNAppunti coreografici:

Cango/Centro di produzione sui linguaggi del corpo e della danza di Firenze – Compagnia Virgilio Sieni

Fondazione CRT Centro Ricerche Teatrali/Teatro dell’Arte

Gender Bender – Bologna

L’arboreto – Teatro Dimora di Mondaino

Fondazione Romaeuropa

Operaestate Festival/CSC Centro per la scena Contemporanea del Comune di Bassano del Grappa

  • DNAppunti coreografici 2018
    DNAppunti coreografici 2018