Home

Roberto Bolle è Apollo

All’Auditorium Rai di Torino

Giovedì 8 febbraio Roberto Bolle è interprete di Apollon Musagète di Stravinskij, con l’Orchestra Sinfonica Nazionale Rai diretta da John Axelrod

16 Gen
2018
11:47
Testata giornalistica online
Autore: 

Balletto.net
Registrazione Tribunale di Milano n. 263 del 07/09/2017
Direttore responsabile: Elisabetta Agrati 
Viale Regina Margherita 43, 20122 Milano (Italy) | P.IVA 04097780961

Giovedì 8 febbraio alle ore 20.30, all’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino, Roberto Bolle sarà interprete d’eccezione di Apollon Musagète, balletto in due quadri di Igor Stravinskij, con l’Orchestra Sinfonica Nazionale Rai diretta da John Axelrod. L’appuntamento, in collaborazione con il Teatro alla Scala di Milano, è ripreso da Rai Cultura che lo proporrà su Rai5 l’8 marzo in prima serata alle 21.15.

Roberto Bolle, nel ruolo del dio del sole e dell’armonia, sarà affiancato da Nicoletta Manni, Virna Toppi e Martina Arduino, ballerine del Teatro alla Scala che interpretano Calliope, Polimnia e Tersicore, le muse della poesia, dell’arte mimica e della danza. Andato in scena il 12 giugno del 1928 al Théatre Sarah Bernhardt di Parigi per i Ballets Russes di Diaghilev, con Igor Stravinsky nel doppio ruolo di compositore e di direttore d’orchestra, il balletto fu coreografato da un giovanissimo George Balanchine. Proprio Apollon Musagète rappresentò per il coreografo un momento fondamentale per la costruzione della sua poetica, di una danza pura, privata del superfluo, in continuo dialogo con la musica.

Accanto al capolavoro di Stravinskij, durante la serata l’Orchestra Sinfonica Nazionale Rai proporrà altri brani legati al mondo di Tersicore, come la Danza delle Furie e la Danza degli spiriti beati dall’Orfeo ed Euridice di Christoph Willibald Gluck; la Marcia, l’Andante e la Ciaccona dal Divertimento dell’Atto III di Alceste, sempre di Gluck, e il Divertimento dal balletto Le baiser de la fée (Il bacio della fata) ancora di Igor Stravinskij.

Biglietti, fuori abbonamento: 50, 30 e 15 euro (per gli under 18).

Condividi: 
  • Roberto Bolle interpreta il dio del sole Apollo © Luciano Romano
    Roberto Bolle interpreta il dio del sole Apollo © Luciano Romano
×