Home

Transiti Energetici

Il percorso formativo di Artemis Danza

Aperte le selezioni per il nuovo corso di formazione professionale ideato dalla compagnia diretta da Monica Casadei in collaborazione con Officine On/Off

31 Mag
2018
15:37
Testata giornalistica online
Autore: 

Balletto.net
Registrazione Tribunale di Milano n. 263 del 07/09/2017
Direttore responsabile: Elisabetta Agrati 
Viale Regina Margherita 43, 20122 Milano (Italy) | P.IVA 04097780961

La compagnia Artemis Danza, dopo oltre vent’anni di attività, ha deciso di dedicarsi alla formazione delle generazioni future: è nato, così, Transiti Energetici, un percorso di formazione professionale realizzato con il contributo di MiBACT e di SIAE nell’ambito dell’iniziativa “S’illumina – copia privata per i giovani, per la cultura”, che si svolgerà a Parma tra ottobre 2018 e febbraio 2019.

«Si tratta di un progetto con una forte caratterizzazione e che abbiamo immaginato come una vera e propria trasmissione, non di sapere inteso come nozioni calate dall’alto, ma di energie messe in circolo», ha affermato Monica Casadei, direttrice della compagnia. «È il corso ideale per chi, nel futuro, non si vede solo come danzatore ma anche e soprattutto come autore e imprenditore di se stesso; a questi giovani talenti cerchiamo di dare quegli strumenti che altrove non troverebbero».

Transiti Energetici, completamente gratuito, si rivolge a danzatori e coreografi under 35, italiani o stranieri purché residenti in Italia, e si articola in lezioni teoriche, laboratori pratici e percorsi di sperimentazione sui linguaggi del corpo. Il piano di studi prevede storia della danza, critica della danza, promozione e informazione della danza, organizzazione dello spettacolo, scenotecnica e illuminotecnica. L’aspetto legato agli strumenti e alle strategie di comunicazione, realizzato in collaborazione con Officina On/Off, si esprimerà attraverso un laboratorio pratico di Social Media Marketing.

Molte anche le attività pratiche legate al percorso artistico costruito in questi vent’anni da Artemis Danza e da Monica Casadei, che da sempre ricercano la contaminazione tra linguaggi artistici contemporanei e culture orientali per l’elaborazione di un gesto artistico personale e unico. Gli allievi parteciperanno, quindi, a intensi workshop finalizzati non all’apprendimento di tecniche specifiche quanto alla ricerca di un’identità artistica autentica e individuale.

Per partecipare alle selezioni è necessario presentare la propria candidatura inviando curriculum e documentazione artistica, per poi accedere, se ritenuti idonei, alle audizioni e ai colloqui motivazionali. Le audizioni saranno ben quattro e si svolgeranno tra Nord e Centro Italia. La prima audizione si terrà a Bergamo venerdì 18 giugno ed è possibile presentare la propria candidatura entro il 7 giugno.

Il calendario delle audizioni, così come i documenti relativi al bando di ammissione e allo svolgimento del corso sono disponibili sul sito web www.artemisdanza.com/formazione e sulla pagina Facebook TransitiEnergetici.

Condividi: 
  • Transiti Energetici
    Transiti Energetici
×