Home

Galà Internazionale della Danza

Tra classico e contemporaneo a Forlì

Il 16 gennaio, il Teatro Diego Fabbri ospita una serata a cura di Accademia Perduta e Fondazione Nazionale della Danza/Aterballetto. Tra i protagonisti, Martina Arduino e Rebecca Bianchi

14 Gen
2019
15:48
  • Martina Arduino e Gabriele Corrado sono tra i protagonisti del Galà
    Martina Arduino e Gabriele Corrado sono tra i protagonisti del Galà
Testata giornalistica online

Balletto.net
Registrazione Tribunale di Milano n. 263 del 07/09/2017
Direttore responsabile: Elisabetta Agrati 
Viale Regina Margherita 43, 20122 Milano (Italy) | P.IVA 04097780961

Mercoledì 16 gennaio alle ore 21.00, al Teatro Diego Fabbri di Forlì va in scena il Galà internazionale della Danza a cura di Accademia Perduta e Fondazione Nazionale della Danza/Aterballetto, sotto il coordinamento artistico di Emanuela Tagliavia.

Prestigiosi gli ospiti presenti, a partire da Martina Arduino, prima ballerina del Teatro alla Scala, e Gabriele Corrado, solista del Teatro alla Scala e de Les Ballets de Montecarlo, impegnati nel passo a due del cigno bianco da Il lago dei cigni di Marius Petipa, nel passo a due della Sarabanda da Progetto Händel di Mauro Bigonzetti e in En écoutant du Schumann di Emanuela Tagliavia.

Dal Teatro dell’Opera di Roma arriva l’étoile Rebecca Bianca affiancata dal solista Michele Satriano nel passo a due da Carmen di Roland Petit. Ospiti anche Eugenia Brezzi e Jacopo Giarda, solisti del Teatro dell’Opera di Roma, che danzeranno un passo a due da Walking Mad di Johan Inger.

Riccardo De Nigris e Mark Radjapov, danzatori dell’Augsburg Ballet, interpretano un duo tratto da Ultimate Step di Riccardo De Nigris su musica di Einaudi; Riccardo De Nigris sarà protagonista anche dell’assolo Senti-Mental da lui stesso coreografato.

La serata si chiude con Concertato, coreografia corale di Emanuela Tagliavia su musica di Gioachino Rossini.

Biglietti: da 14 a 25 euro.

Condividi: 
×