A Love Supreme

AdSense Lead

  • A Love Supreme di Anne Teresa De Keersmaker e Salva Sanchis © Anne Van Aerschot
    A Love Supreme di Anne Teresa De Keersmaker e Salva Sanchis © Anne Van Aerschot

A Love Supreme

Alla Lavanderia a Vapore a Collegno

Il 13 dicembre la Lavanderia a Vapore ospita A Love Supreme, storico spettacolo di Anne Teresa De Keersmaeker, per la prima volta su un palcoscenico piemontese

Articolo inviato da: Redazione il 10/12/2017 - 14:44

Coreografato per la prima volta nel 2005 da Anne Teresa De Keersmaker e Salva Sanchis, A Love Supreme rende omaggio all’omonimo capolavoro di John Coltrane divenuto, fin dal 1964, uno dei capisaldi della musica jazz del Ventesimo secolo. La coreografia, rielaborata e allungata, è messa in scena da una nuova compagnia di giovani danzatori – José Paulo dos Santos, Bilal El Had, Jason Respilieux, Thomas Vantuycom. Mercoledì 13 dicembre, alle ore 21.00, approderà per la prima volta su un palcoscenico piemontese, quello della Lavanderia a Vapore di Collegno.

In A Love Supreme John Coltrane, di cui nel 2017 ricorre il 50esimo anniversario della scomparsa, si basa su strutture blues piuttosto rudimentali cui fa da contraltare una grande libertà di espressione. Questa contraddizione è ripresa anche dalla coreografia di Anne Teresa De Keersmaker e Salva Sanchis, giocata sul rapporto tra improvvisazione e organizzazione formale.

Prima dello spettacolo alle ore 20.00, nel foyer della Lavanderia, Luca Bragalini, musicologo e docente ordinario di Storia e analisi del jazz presso il Conservatorio de L’Aquila, e Susanne Franco, studiosa dell’Università di Ca’ Foscari di Venezia, accolgono il pubblico con la Scuola dello Spettatore, un momento di approfondimento prima della visione dello spettacolo.